50 anni fa, 7 novembre 1964

«Su centomila impiegati milanesi il rullo compressore delle tasse». Il ministero delle Finanze ha disposto che tutti i prestatori d’opera debbano allegare alla “Vanoni” la dichiarazione delle aziende per cui lavorano stabilendo così un’aperta sperequazione tributaria tra le categorie dei cittadini. (7 novembre 1964, sabato. Corriere della Sera)



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...